Il Milan vuole comprare Rebic: anche la Fiorentina ci guadagna

La Fiorentina è molto interessata all’eventuale acquisto a titolo definitivo di Ante Rebic da parte del Milan. C’è una clausola che le permette di ricavare diversi milioni di euro.

Ante Rebic Milan
Ante Rebic (©Getty Images)

Ante Rebic si sta rivelando un rinforzo azzeccato da parte della dirigenza del Milan, che lo ha preso dall’Eintracht Francoforte sul finire dell’ultimo calciomercato estivo. Uno scambio di prestiti biennale che ha coinvolto anche André Silva e che purtroppo ha avuto una mancanza.

Ci riferiamo alla mancata indicazione di una cifra per il riscatto dei cartellini. L’operazione è stata fatta abbastanza in fretta e le società non hanno avuto tempo di accordarsi. Questo rappresenta un problema, dato che il croato sta avendo un ottimo rendimento e dunque il suo valore sta aumentando. Invece l’ex Porto deve ancora esplodere in Germania.

Leggi anche -> Thiago Silva, l’agente apre al ritorno al Milan: “È possibile”

Calciomercato Milan, la Fiorentina lucrerà dalla cessione di Rebic

Il Milan ha già avviato i contatti con l’Eintracht Francoforte per discutere dell’acquisto di Rebic. La Fiorentina è molto interessata a questa operazione, dato che guadagnerà il 50% della cifra che verrà pattuita per il trasferimento del giocatore.

Come ricordato oggi dal quotidiano Tuttosport, il club viola ha venduto Rebic ai tedeschi nell’estate 2018 per circa 2 milioni di euro e aveva fatto inserire nell’accordo una clausola che gli permetteva di incassare la metà dell’importo della futura rivendita. Se l’Eintracht Francoforte cederà il 26enne croato per 25-30 milioni, la Fiorentina ne potrà ricavare oltre 10. Un buon affare.

Bisognerà vedere quale sarà il rendimento del calciatore fino al termine della stagione e se il Milan riuscirà ad accordarsi con la dirigenza tedesca. C’è tempo fino all’estate 2021, ma il prezzo rischia di salire ulteriormente. Sarebbe utile che nel frattempo André Silva riuscisse a segnare con una certa continuità, in modo tale che si possa poi concretizzare uno scambio definitivo tra i cartellini.

Leggi anche -> Thiago Silva come Ibrahimovic? Il Milan pensa al ritorno