Home Milan News Ordine: “Frattura clamorosa sul Milan del futuro”

Ordine: “Frattura clamorosa sul Milan del futuro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:01

Il giornalista parla del futuro societario del Milan, disegnando un quadro che pone Maldini Boban da una parte e Gazidis dall’altra. 

Maldini e Gazidis
Paolo Maldini e Ivan Gazidis (©Getty Images)

Franco Ordine ha tracciato un quadro dell’attuale situazione in casa Milan. Alla vigilia della sfida che opporrà gli uomini di Stefano Pioli alla Fiorentina, il noto giornalista, è intervenuto ai microfoni di Tutti Convocati a ‘Radio24’: “Siamo ricaduti in un vecchio difetto del Milan Berlusconiano che a fine carriera pensò di far guidare il Milan a Barbara e Galliani – ammette Ordine – Andarono a sbattere contro il muro, ora ci risiamo. Gazidis ha deciso che si vuole occupare anche dell’aspetto tecnico, va a parlare con questo tedesco di cui non sappiamo nulla, bocciato da Maldini che si è già praticamente congedato nel momento in cui questo arriva. Boban non si è pronunciato ma la pensa uguale. C’è una frattura clamorosa sul Milan del futuro”.

Uno scenario disegnato dal giornalista che potrebbe portare il Milan ad un nuovo anno zero: “Siamo allo scontro di due visioni: da un lato Milan stile Atalanta, dall’altro un Milan deve tornare a fare il Milan”

Spettatore interessato di questo ‘scontro’ societario è Stefano Pioli: “Dal punto di vista tecnico fa cose giuste, senza colpi di genio e senza errori – prosegue Ordine – Dal punto di vista personale davanti a questo Vietnam che si è scatenato nervi d’acciaio, non sbaglia una frase, non ha una reazione, si chiude a Milanello e lavora”.

LEGGI ANCHE: MIRABELLI: “DONNARUMMA? ORA VOGLIO VEDERE…”