Calabria, addio in vista? Il Milan cerca un terzino 

Milan, possibile addio per Davide Calabria in vista dell’estate: come riferisce Tuttosport oggi in edicola, il Diavolo cerca un terzino e Andrea Conti sta convincendo. 

Davide Calabria
Davide Calabria (©Getty Images)

Milan, futuro in bilico per Davide Calabria. Lo riferisce Tuttosport oggi in edicola. Dopo una stagione tormentata e travagliata dove ha perso il posto a favore di Andrea Conti, ora non è escluso un addio tra le parti a fine stagione.

Un destino – evidenzia il quotidiano – che in realtà poteva toccargli già a inizio 2020. Perché l’esterno difensivo sembrava in uscita anche tra novembre e dicembre, salvo poi restare e rinviare il discorso appunto in estate.

Milan-Calabria, addio in vista?

Così, dopo Manuel Locatelli, Patrick Cutrone e in attesa di capire che ne sarà di Gianluigi Donnarumma, potrebbe essere l’esterno rossonero il prossimo gioiellino del settore giovanile a salutare per sempre il Diavolo.

In estate, infatti, la società proverà a prendere un nuovo terzino titolare ed è quindi possibile l’uscita. Ci dovrebbe essere in realtà un ballottaggio con Conti, tuttavia, a oggi, sembrerebbe l’ex atalantino in pole position per una permanenza in Lombardia. Sia per le buone risposte che sta attualmente fornendo, sia per un’insoddisfazione forse irrefrenabile dell’amico collega di corsia.

Un Calabria nemmeno troppo fortunato in questa stagione avversa: oltre alle espulsioni di inizio stagioni e alle varie prestazioni deludenti su cui ha fatto mea culpa, si è aggiunto di recente anche il calcio di rigore procurato allo scadere in Coppa Italia contro la Juventus.

Un episodio parecchio dubbio e sul quale il classe 96 non ha in realtà grosse responsabilità reali, il quale però ha condannato parecchio il Milan in vista del ritorno dove mancheranno per squalifica i vari Zlatan Ibrahimovic, Theo Hernandez e Samuel Castillejo. Non proprio l’ideale, insomma, nel giorno in cui è chiamato a sostituire Conti. Al di là degli errori, probabilmente non gli gira nemmeno benissimo.

LEGGI ANCHE: ALTRO RITORNO AL MILAN? “SONO DISPONIBILE”