Begovic pronto per Milan-Genoa. Donnarumma punta la Juventus

Gianluigi Donnarumma non dovrebbe essere convocato per Milan-Genoa, ma lavora per esserci in Coppa Italia. Sarà Asmir Begovic a giocare domenica a San Siro.

Asmir Begovic
Asmir Begovic (foto acmilan.com)

Dopo aver debuttato nel secondo tempo contro la Fiorentina, domenica Asmir Begovic dovrebbe essere titolare in Milan-Genoa. Salvo sorprese, sarà il 32enne portiere bosniaco a partire dal primo minuto a San Siro.

Infatti, la sensazione è che Gianluigi Donnarumma non riuscirà a recuperare dall’infortunio accusato a Firenze. La distorsione alla caviglia sinistra non è ancora passata. Ieri il 21enne estremo difensore campano ha svolto terapie a Milanello. Lo staff rossonero non vuole forzare il suo rientro, i rischi vanno evitati assolutamente.

Oggi il quotidiano Tuttosport spiega che in realtà Donnarumma ha problemi a quella caviglia dalla partita di Cagliari. In quell’occasione rimase in campo, nonostante Stefano Pioli avesse fatto riscaldare Pepe Reina. Dopo qualche partita, il dolore si è rifatto vivo a causa del contrasto avuto con Federico Chiesa nel corso del primo tempo di Fiorentina-Milan.

Contro il Genoa toccherà a Begovic, che a Firenze ha debuttato positivamente. L’ex Chelsea ha compiuto due parate importanti e ha quasi respinto il rigore di Erick Pulgar. Domenica sarà la terza volta nella quale mancherà Gigio, assente all’andata a Genova e poi in Coppa Italia contro la SPAL. Il suo obiettivo è quello di essere pronto per Juventus-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia che si giocherà mercoledì.

Leggi anche -> Van Basten: “Sacchi disonesto nei rapporti. Ibrahimovic mi provocò”