Milan-Zaracho, affare caldissimo: l’ultima offerta rossonera

Milan, Matías Zaracho resta un grande obiettivo rossonero per la prossima estate. Come riferisce Tuttosport oggi in edicola, la trattativa è caldissima e il Diavolo fa sul serio per chiudere quanto prima. 

Matias Zaracho Calciomercato Milan
Matias Zaracho (©Getty Images)

Milan, accelerata per Matías Zaracho. Come infatti riferisce Tuttosport oggi in edicola, il Diavolo, malgrado una stagione in corso e degli sviluppi al suo termine ancora ignoti, prova a muoversi comunque d’anticipo per quel vecchio pallino albiceleste.

Classe 1998, nasce trequartista e sarebbe per esempio perfetto alle spalle di Zlatan Ibrahimovic nell’attuale 4-2-3-1. Ma in carriera il talento argentino ha interpretato più ruoli, muovendosi sulle fasce di un tridente ma abbassandosi anche in mediana nel ruolo di mezzala o, addirittura, regista.

Milan, obiettivo Zaracho

Tuttavia, come evidenzia il quotidiano, oggi ricorda un po’ Marek Hamsik per la sua abilità nel muoversi da interno di sinistra. Perché è soprattutto in questa posizione che è stato utilizzato sia da Eduardo Coudet che da Sebastian Beccacene, i quali lo hanno valorizzato lì così da sfruttarne capacità tattiche e doti di inserimento.

Fantasista dotato di grande tecnica che lo rende un super assist-man, deve specializzarsi solo nell’aspetto realizzativo dove di certo non spicca. Nella stagione attuale però, con il Racing in piena lotta per un posto in Coppa Libertadores, Zaracho ha già stabilito il suo nuovo record con 4 reti in 17 incontri disputati.

Prestazioni importanti che hanno dato eco in tutta Europa, attirando in particolare le attenzioni di un Milan che fa sul serio. Ma l’ultima offerta – rivela il quotidiano – è ritenuta insufficiente in virtù dei ‘soli’ 15 milioni di euro messi sul piatto, a fronte dei 25 richiesti. La società ne prende atto ma non indietreggia: pronti nuovi contatti e un possibile rilancio già a breve. Nell’indecisione totale del domani, sembrerebbe esserci però già una grande certezza: Zaracho.

LEGGI ANCHE: REBIC, PREZZO ALTO PER IL RISCATTO