Europa League, Roma-Siviglia: Suso torna in Italia

Jesus Suso torna a giocare in Italia, contro la squadra che poteva accoglierlo già nella scorsa sessione di calciomercato di gennaio.

suso siviglia
Fonte sito ufficiale del Siviglia

Jesus Suso torna in Italia a soli pochi mesi dal suo addio al Milan. Ma non per questioni di calciomercato, bensì solo per un match ufficiale.

Infatti il suo Siviglia sfiderà la Roma negli ottavi di finale di Europa League. Una sfida equilibrata e di grande valore tra gli andalusi e i giallorossi.

Suso ha scelto di passare al Siviglia a gennaio, nella sessione di mercato invernale. La sua avventura al Milan è stata definita ormai conclusa, con tutte le parti in causa convinte a lasciar partire il classe ’93 in direzione Spagna.

Ora l’ex numero 8 rossonero troverà la Roma, altra squadra che in passato lo ha seriamente cercato. Suso sarebbe potuto diventare un calciatore giallorosso sia nell’estate 2017, dopo la cessione di Salah a Liverpool, sia lo scorso gennaio quando si ipotizzò uno scambio con il romanista Cengiz Under.

A marzo Suso dunque sfiderà quello che poteva essere il suo destino professionale. Ma ha scelto di seguire la proposta del d.s. Monchi, attuale dirigente del Siviglia.

LEGGI ANCHE: BERLUSCONI E IL SUO MONZA, NE PARLANO ANCHE IN U.S.A.