Home Milan News Nuovo San Siro, Boban: “Contiamo su Elliott”

Nuovo San Siro, Boban: “Contiamo su Elliott”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:48

Le parole di Zvonimir Boban sul nuovo stadio di San Siro, ovvero il progetto che Milan e Inter vogliono realizzare assieme.

Zvonimir Boban AC Milan
Zvonimir Boban (foto AC Milan)

Nella lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, Zvonimir Boban ha parlato anche di un progetto molto caro al Milan che verrà.

Ovvero della costruzione di un nuovo stadio, un San Siro moderno, nuovo di zecca ed in linea con i parametri degli impianti sportivi internazionali.

C’è una discussione in corso tra Milan, Inter e Comune di Milano, che preferirebbe tutt’ora preservare il ‘Giuseppe Meazza’ effettuando solo delle opere di miglioramento.

LEGGI ANCHE: MILAN-GENOA RINVIATA A MAGGIO

Ma i due club hanno un intento comune: costruire uno stadio partendo da zero, sia per questioni di modernità che di ricavi economici maggiori.

Boban, ai microfoni della ‘rosea’, ha sposato tale linea, chiamando in causa la proprietà Elliott Management:

«Lo stadio? E’ una grande cosa e bisogna farlo, sarebbe bello per la città calcistica più importante al mondo. Detto ciò, il nuovo San Siro con gli standard più avanzati sarebbe grandioso e credo che Elliott con i suoi manager sarebbe più che capace di fare un miracolo architettonico mondiale».

Dunque Boban spera che il fondo d’investimento possa dare una sterzata all’idea di Milan e Inter di costruire uno stadio nell’area di San Siro. O comunque un impianto avveniristico che farebbe accrescere prestigio e ricavi per entrambe le società.

LEGGI ANCHE: ELLIOTT VUOLE BLINDARE IBRAHIMOVIC