Sky – Milan spaccato in due: non c’è più dialogo

Rottura totale nei piani dirigenziali del Milan. Fra l’area sportiva e l’ad Ivan Gazidis non c’è alcun dialogo! Ecco cosa sta succedendo in queste ore in casa rossonera

nessun dialogo fra parte sportiva e Gazidis
Stefano Pioli in conferenza stampa con la dirigenza del Milan (foto ACMilan.com)

La rottura fra l’area sportiva e Ivan Gazidis è totale. Come riportato poco fa da Sky Sport, non c’è più alcun dialogo fra le parti. Ognuno di loro prosegue il proprio lavoro. Al momento l’amministratore delegato è in sede, mentre Paolo Maldini e Frederic Massara sono a Milanello per seguire l’allenamento della squadra.

Una divisione netta e insanabile. Zvonimir Boban presto sarà allontanato dopo l’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. Elliott Management ha scelto Gazidis e di affidargli tutto il potere. Ed è proprio l’ex Arsenal che, nei prossimi mesi, darà via al nuovo progetto tecnico, guidato da Ralf Rangnick.

Non ci sono più dubbi, si va verso questa direzione. Boban potrebbe tornare alla FIFA, dubbi invece sulla posizione di Maldini. L’addio al termine della stagione è l’ipotesi più probabile: Paolo è molto legato a Boban e probabilmente non accetterà l’idea di proseguire senza di lui e senza interferire nella scelta dell’allenatore.

Il quadro è chiaro e presto verrà definito. Stefano Pioli nel frattempo è al lavoro per preparare la partita contro il Genoa di domenica alle 12:30. Si era parlato anche di possibili dimissioni del tecnico. Ipotesi non concreta. Gazidis ha grande stima di lui ma vuol Rangnick. La permanenza anche dell’ex Fiorentina è da scartare.

LEGGI ANCHE: ELLIOTT E GAZIDIS VOGLIONO TENERE IBRAHIMOVIC