Milan, zero dialogo tra i dirigenti e Gazidis: le ultime 

Caos Milan, tensione ai massimi livelli in casa rossonera: come riferisce il CorSport, ora si è azzerato anche totalmente il dialogo del duo Maldini-Massara con l’Ad Gazidis. 

Paolo Maldini Frederic Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

C’è aria pesantissima in casa Milan. E non solo con Zvonimir Boban ormai in uscita per il quale si attende solo l’ufficialità. Piuttosto, come riferisce il CorSport oggi in edicola, si sono definitivamente azzerati anche i rapporti tra Paolo Maldini e Frederic Massara con l’Ad Ivan Gazidis.

Se prima mancava una condivisione tra le parti, ora è venuto meno proprio il dialogo. Non ci sono margini, dunque, per un prosieguo in rossonero, ma è possibile che i due dirigenti vi rimangano almeno fino a fine stagione per tutelare squadra e allenatore.

L’intento del Dt, infatti, sembrerebbe essere proprio questo: cercare di arrivare fino al termine del campionato. E si dovrebbe andare effettivamente verso la convivenza forzata fino alla fine. Non ci sarà una forzatura, né per l’ex capitano che bada al bene supremo né per il fondo americano che non può permettersi di mettere alla porta, in questo modo, una bandiera.

Ma non c’è spazio per il futuro, a meno che non accetti un ridimensionamento. Lo dimostra la presenza di Ralf Ragnick nelle vesti di allenatore-manager, il potenziamento di Hendrik Almstadt e l’intento di ingaggiare un altro dirigente il cui profilo risponde al nome di Michael Emenalo. Sta per finire con amarezza la seconda avventura rossonera di Maldini.

LEGGI ANCHE: IBRAHIMOVIC, ECCO COSA FILTRA SUL FUTURO