Milan, sospeso l’allenamento. Milanello chiuso per una settimana

Misura precauzionale drastica presa anche dal club rossonero, che ha scelto di chiudere Milanello e annullare gli allenamenti.

Milanello Sport Center
Milanello Sport Center (foto AC Milan)

Dopo la decisione di ieri, annunciata dal premier Giuseppe Conte, di sospendere le partite dei vari campionati di calcio in Italia, anche il Milan si è adeguato.

E’ di pochi minuti fa la notizia lanciata dal club rossonero, che ha bloccato l’allenamento di oggi e deciso di chiudere il centro sportivo di Milanello per una settimana.

Una misura cautelativa riguardante sempre l’emergenza Coronavirus, per sposare a pieno regime le norme governative sulle zone rosse e sulla possibilità di aumentare i contagi.

Dunque il Milan si ferma. Stop alle sessioni d’allenamento sul campo di Carnago per tutta la settimana. Possibile che si riprendano i lavori a partire dalla prossima, ma il club annuncerà i prossimi provvedimenti e l’eventuale ripresa successivamente.

Ibrahimovic e compagni, come il resto dei cittadini italiani, dovranno sottostare alle norme vigenti, restando a casa per evitare assembramenti e rischio contagio.

LEGGI ANCHE -> L’INTERVISTA COMPLETA DI DONNARUMMA