Serie A, Consiglio Federale finito: tre soluzioni in ballo

Terminato poco fa il Consiglio Federale straordinario indetto in data odierna. Ecco la possibile soluzione per il proseguo del torneo.

pallone serie a 2019 2020
Pallone Serie A 2019/2020 (©Getty Images)

E’ da poco terminato a Milano il Consiglio Federale straordinario indetto per la giornata odierna. Un’occasione per fare il punto riguardo allo stop ai campionati e non solo.

C’era da discutere come proseguire in tutti i senti. A partire dalla decisione sulle gare internazionali a porte chiuse fino alla ripresa dei tornei. Ma non è esclusa anche una proroga allo stop, soprattutto se dovesse propagarsi l’emergenza Coronavirus.

LEGGI ANCHE -> MILANELLO, STOP AGLI ALLENAMENTI

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, intercettato all’uscita del consiglio odierno, ha fatto il punto della situazione spiegando le possibili soluzioni.

La volontà è quella di portare a termine il campionato di Serie A. Ovvio che se ci sarà un aumento delle restrizioni e delle chiusure, dovremo ripensare a come e se proseguire – ha ammesso Ghirelli – Ci sono tre opzioni che stiamo valutando”.

Secondo le indiscrezioni le tre soluzioni sarebbero le seguenti: la chiusura del torneo senza l’assegnazione del titolo. Stabilire una classifica finale in base all’attuale composizione (quindi Juventus campione d’Italia solo alla 26.a giornata) ed infine disputare i playoff Scudetto, come in altre competizioni sportive.

Il Consiglio FIGC si riaggiornerà il 23 marzo prossimo per fare un nuovo punto della situazione.

LEGGI ANCHE -> MALDINI-GAZIDIS, INCONTRO DA DEFINIRE