Maldini-Gazidis, incontro ancora da fissare: le ultime

Paolo Maldini e Ivan Gazidis devono ancora incontrarsi tra di loro per stabilire il futuro del direttore dell’area tecnica rossonera.

Paolo Maldini Ivan Gazidis
Maldini e Gazidis (foto AC Milan)

Le gerarchie societarie del Milan stanno cambiando. Soprattutto dopo il licenziamento di Zvonimir Boban, un segnale forte e deciso.

Tutto sembra essere in mano a Ivan Gazidis, amministratore delegato sudafricano che ha la piena fiducia della proprietà Elliott Management.

E’ lui che stabilirà i ruoli del management e sceglierà molto probabilmente gli uomini-chiave su cui affidarsi anche nel reparto tecnico-sportivo.

LEGGI ANCHE -> L’INTERVISTA COMPLETA DI DONNARUMMA

Da valutare invece la posizione di Paolo Maldini. L’attuale direttore dell’area tecnica rossonera non sembra convinto a restare, a meno che il Milan gli dia garanzie sul suo ruolo operativo.

In vista c’è un colloquio serrato tra Maldini e Gazidis, che chiarirà il futuro manageriale dell’ex capitano del Milan. Un incontro che però, come scrive La Repubblica, non è stato ancora messo in programma.

Un po’ l’emergenza Coronavirus, con tanto di stop al campionato. Un po’ altre priorità strutturali che sembra avere Gazidis, il caso Maldini si discuterà soltanto nelle prossime settimane, anche se non c’è una data precisa.

Difficile decifrare il pensiero di Paolo, anche se la sua non-presenza in tribuna per Milan-Genoa potrebbe essere una sorta di indizio sulla volontà di non proseguire la sua avventura dirigenziale a via Aldo Rossi.

LEGGI ANCHE -> CAOS MILAN, I BIG SONO IN BILICO