Milan, addio Massara: il Ds può tornare da Sabatini  

Milan, anche Frederic Massara dirà addio. Dubbio sulle tempistiche, ossia se sarà uscita immediata o a fine stagione, ma l’addio è certo. Pronta già una nuova sfida per il Ds? 

Frederic Massara Paolo Maldini Milan
Massara e Maldini (Foto AC Milan)

Anche Frederic Massara è destinato a lasciare il Milan. Il direttore sportivo rossonero, arrivato in estate per completare il triumvirato con Paolo Maldini e Zvonimir Boban, anche è fortemente in bilico.

Molto passerà dalla decisione di Paolo Maldini che si incontrerà a breve con l’Ad Ivan Gazidis, con un duplice scenario all’orizzonte. In caso di addio anticipato del Dt, infatti, non sono da escludere le dimissioni di Massara.

Ma dall’altra parte – riferisce il quotidiano – il Ds potrebbe anche restare per questioni meramente tecniche almeno fino a fine stagione anche in caso di uscita di Maldini. Con un finale di stagione teoricamente ancora da giocare e senza più riferimenti dirigenziali, la sua presenza servirebbe come anello di congiunzione tra squadra e club.

Difficile però che il dirigente resti anche in estate. Anche perché andrebbe inserito in un nuovo organigramma già abbastanza complesso, in quanto composto da Ralf Rangnick nel ruolo di allenatore-manager e tra le figure di Hendrik Almstadt e Geoffrey Monacada destinate a una promozione. In caso di addio al Milan, per Massara occhio a una nuova collaborazione col maestro Walter Sabatini.

LEGGI ANCHE: 7 GOLD – ELLIOTT HA VENDUTO IL MILAN