Thiago Silva, Leonardo non cambia idea: ora tocca al Milan

Leonardo non appare intenzionato a proporre il rinnovo a Thiago Silva: se il Milan vorrà il brasiliano dovrà farsi avanti ma il momento societario non aiuta

Thiago Silva Milan Psg rinnovo
Thiago Silva (©Getty Images)

Futuro tutto da scrivere per Thiago Silva. Il difensore classe 1984 ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno con il Psg e al momento da Parigi non arrivano segnali per un possibile rinnovo. Come ampiamente detto, la volontà del brasiliano sarebbe quella di proseguire la sua avventura sotto la Torre Eiffel. Il calciatore ritiene che sia la scelta più giusta per arrivare ai prossimi Mondiali, in programma in Qatar nel 2022, nel modo migliore.

Come conferma ‘Le10Sport’, Leonardo non ha cambiato idea e al momento non pare avere intenzione di proporre il rinnovo al connazionale: il desiderio dell’ex dirigente del Milan sarebbe quello di puntare su un centrale più giovane come Koulibaly del Napoli o Gabriel del Lille, rinunciando a Thiago Silva, che ha uno stipendio davvero troppo alto.

LEGGI ANCHE: AIC PUNTA IL DITO CONTRO LE SOCIETA’

Nuova squadra per Thiago Silva

Thiago Silva
Thiago Silva (©Getty Images)

Thiago Silva sarà quasi certamente chiamato a trovarsi una nuova sistemazione. In queste ultime settimane ha preso sempre più piede l’idea Milan ma le divisioni societarie non aiutano a mettere sul tavolo alcuna trattativa.
Il brasiliano è intenzionato a restare nel calcio che conta, per almeno altri due anni, e proprio per questo non direbbe no al Milan ma dovranno essere i rossoneri a farsi avanti.
L’idea Barcellona non va scartata: la voglia di giocare ad alti livelli, con un giocatore importante come Messi, d’altronde non manca.

LEGGI ANCHE: MILAN, NOME NUOVO DAL LIPSIA