Emergenza Coronavirus, Milan in prima linea: donazioni all’AREU

Il Milan ha donato 250mila euro, somma con la quale verranno acquistati sei automediche. Il club in prima linea per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Casa Milan donazione coronavirus
Casa Milan (©Getty Images)

Il Milan è in prima linea per fronteggiare l’emergenza Coravirus. Con la prima cifra versata dal club a favore di AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza), pari a 250 mila euro, sono in fase d’acquisto sei automediche, equipaggiate per il soccorso avanzato – informa il Milan – Sulle auto verrà apposto il logo di Fondazione Milan, come segno tangibile e lascito per la città di Milano e per tutta la regione Lombardia da parte del club rossonero.

Oltre a questa somma, sarà versato il contributo che giocatori della prima squadra e dirigenti hanno destinato all’emergenza (pari a un giorno del loro stipendio) che si andrà ad unire alle donazioni raccolte attraverso la campagna di fundrising organizzata da Fondazione Milan. L’obiettivo è quello di arrivare ad un totale di 500 mila euro.

LEGGI ANCHE -> DONNARUMMA E IBRAHIMOVIC POTREBBERO LASCIARE IL MILAN