Gazzetta – Milan, anche Jovic tra le idee per l’attacco

Luka Jovic lascerà il Real Madrid, dove ha deluso in questa stagione. Milan e Napoli valutano la possibilità di assicurarselo, ma i costi dell’operazione non sono bassi.

Luka Jovic
Luka Jovic (©Getty Images)

Il Milan molto probabilmente prenderà un nuovo centravanti nel prossimo calciomercato estivo. Indipendentemente dalla permanenza di Zlatan Ibrahimovic, una punta servirà al reparto offensivo.

Oggi La Gazzetta dello Sport ha lanciato due idee. La prima è Arkadiuzs Milik, che ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e l’accordo con il Napoli per il rinnovo tarda ad arrivare. La seconda è Luka Jovic, che dopo una straordinaria esperienza all’Eintracht Francoforte ha deluso nel Real Madrid.

L’attaccante serbo era già stato nel mirino di Paolo Maldini e Zvonimir Boban nella scorsa estate. Il tentativo di prelevarlo con la formula del prestito non andò a buon fine. A giugno-luglio il Milan potrebbe nuovamente provarci, anche se trattare un giocatore pagato 60 milioni di euro non è affatto semplice.

Sulle tracce di Jovic c’è anche il Napoli, che lo prende in considerazione per l’eventuale sostituzione di Milik. Attualmente il club azzurro ha più margine di investimento rispetto a quello rossonero. L’attaccante 22enne certamente lascerà il Real Madrid per rilanciarsi e valuterà l’opzione migliore per il proprio futuro.

Ralf Rangnick, possibile prossimo allenatore-manager del Milan, lo conosce bene. A livello economico non è il profilo adatto, ma sotto l’aspetto tecnico Jovic può rappresentare un ottimo colpo. Al momento non c’è alcuna trattativa, però dei contatti possono partire appena sarà più chiaro il futuro del club.

LEGGI ANCHE -> LO SFOGO DI HALILOVIC: “NON MI INTERESSA COSA PENSANO GLI ALTRI!”