Non solo giovani: le richieste di Rangnick al Milan

Ecco le caratteristiche dei calciatori che Ralf Rangnick vorrà nel nuovo Milan: non conterà soltanto l’età anagrafica o il talento.

Ralf Rangnick
Ralf Rangnick (©Getty Images)

Da tempo si parla del nuovo progetto Milan basato sui giovani talenti. Un’idea che corrisponde alla filosofia di Ralf Rangnick.

Ormai è chiaro come Rangnick sia l’uomo designato a prendere il posto di Stefano Pioli in panchina. E’ la prima scelta dell’a.d. Ivan Gazidis, che punterà su un Milan che guarda al futuro e soprattutto all’austerity economica.

La redazione di Sportmediaset ha chiarito oggi quali sono le caratteristiche che dovranno avere gli innesti richiesti da Rangnick per il Milan. Non basterà un’età anagrafica giovane, ma serviranno anche altre qualità.

LEGGI ANCHE -> EMERY CHIAMA L’ITALIA: “CONTATTI RECENTI”

Rangnick si ispirerà al modello del ‘suo’ Lipsia, squadra rivelazione della Bundesliga e dell’ultima Champions League.

Un gruppo formato da giovani talenti, ma con qualità tattiche particolari: calciatori duttili e dinamici, abili a giocare in più ruoli. Personalità da vendere ma anche grande senso del gruppo.

In sintesi il Milan di Rangnick cercherà calciatori con voglia di esplodere. Non campioni affermati, bensì giocatori più o meno giovani pronti al salto di qualità ma senza essere ‘prime donne’.

Un nome su tutti sintetizza il prototipo del calciatore creato ad immagine e somiglianza del progetto Rangnick: Marcel Sabitzer, capitano del Lipsia classe ’94, nato come ala ma esploso come centrocampista tuttofare.

LEGGI ANCHE -> IBRAHIMOVIC HA SCELTO IL SUO FUTURO!