Milan-Pioli, ecco i giocatori che spingono per la conferma

Milan, Stefano Pioli ha tanti sponsor per la possibile permanenza in rossonero. Come infatti riferisce Tuttosport, sono diversi i giocatori che propendono per una conferma del tecnico emiliano. 

Stefano Pioli (©Getty Images)

Milan, è corsa tra Stefano Pioli e Ralf Rangnick per la panchina rossonera. Con Marcelino Garcia e Luciano Spalletti sullo sfondo. Come riferisce Tuttosport oggi in edicola, è questo l’attuale scenario per quanto riguarda la nuova guida tecnica.

C’è il tecnico tedesco in netto vantaggio in questa corsa, ma la situazione potrebbe ribaltarsi in virtù delle perplessità mostrate di recente dal tecnico ex Lipsia. Perché quell’accordo preso mesi fa, oggi, non sembrerebbe più solidissimo per dubbi di natura economici, ambientali e temporali.

Milan, ecco chi tifa per Pioli in panchina

E se dovesse esserci davvero una frenata da parte di Rangnick, occhio al un possibile sorpasso di Pioli. Anche perché l’allenatore emiliano – evidenzia il quotidiano – vanta diversi sponsor all’interno di Milanello. E non si tratta dei dirigenti che lo hanno scelto, ma di una cospicua parte dello spogliatoio che è dalla sua parte.

L’allenatore emiliano ha infatti creato empatia col gruppo, creando legami anche forti all’interno della squadra. Lo dimostrano anche le parole di Samuel Castillejo pronunciare ieri, con lo spagnolo che rappresenta proprio uno dei fedelissimo dell’allenatore di Parma. Theo Hernandez, giocatore che ha ritrovato una nuova vita al Milan e in particolare con Pioli, anche propende fortemente per l’ex Fiorentina.

Dopo essere stato usato col contagocce da Marco Giampaolo, Isamel Bennacer anche è diventato un punto fermo con l’approdo di Pioli. Per non parlare di Ante Rebic: finito ai margini fino a Natale, è diventato tutt’altro giocatore e ora va dritto verso un nuovo step della sua carriera.

Infine – evidenzia Tuttosport – attenti anche alla parola di Zlatan Ibrahimovic. Il quale probabilmente non rinnoverà, ma se gli fosse chiesto un parere, propenderebbe nettamente per Pioli col quale ha maturato un legame schietto e onesto. Pareri, sommati con i risultati sul campo, che potrebbero anche portare a un sorprendente colpo di scena finale.

LEGGI ANCHE: MALDINI SUL CORONAVIRUS: “VI RACCONTO COSA MI E’ SUCCESSO”