Home Calciomercato Milan Milan, il River Plate valuta l’ingaggio di Biglia

Milan, il River Plate valuta l’ingaggio di Biglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:49

Il River Plate potrebbe diventare la prossima squadra di Lucas Biglia, che a fine stagione lascerà il Milan. Il suo contratto in scadenza non verrà prolungato dalla società.

Lucas Biglia AC Milan
Lucas Biglia (©Getty Images)

Sono gli ultimi mesi al Milan per Lucas Biglia, il cui contratto va in scadenza a giugno 2020 e non verrà rinnovato. Non si tratta di una sorpresa, dato che il non prolungamento era qualcosa di ormai scontato.

Il 34enne centrocampista argentino ha avuto un rendimento non soddisfacente nelle tre stagioni in maglia rossonera. Tra molteplici infortuni e prestazioni con più bassi che alti, il Diavolo ha deciso di non confermarlo. Senza dimenticare l’elevato ingaggio (3,5 milioni di euro netti) e un’età avanzata.

Biglia sta già valutando il proprio futuro lontano dal Milan. Secondo quanto rivelato dal portale spagnolo Fichajes.net, il River Plate sta valutando il suo arrivo a parametro zero nel prossimo calciomercato estivo. I Millonarios hanno messo nel mirino anche un altro giocatore che milita in Serie A, ovvero Javier Pastore della Roma.

L’ipotesi di un ritorno in Argentina per concludere la carriera è concreta per Biglia. In patria ha già giocato per Argentinos Juniors e Independiente. Approdare in un club storico come il River Plate sarebbe un modo degno di chiudere la sua avventura da giocatore.

LEGGI ANCHE -> MILAN, OFFERTA PER LUKAKU IN PASSATO: IL RETROSCENA