Home Calciomercato Milan Milan, interessa Luis Maximiano per il dopo Donnarumma

Milan, interessa Luis Maximiano per il dopo Donnarumma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:22

Luis Maximiano dello Sporting Lisbona è uno dei portieri nella lista del Milan per l’eventuale sostituzione di Gianluigi Donnarumma tra i pali. Possibile derby di mercato con l’Inter.

Luis Maximiano Milan
Luis Maximiano (©Getty Images)

Essendo incerto il futuro di Gianluigi Donnarumma, il Milan valuta alcuni portieri sui quali puntare eventualmente per il futuro. In queste settimane sono circolati diversi nomi.

L’ultimo proviene dal Portogallo, è Luis Maximiano. Secondo quanto rivelato da O Jogo, il club rossonero ha messo gli occhi sul 21enne estremo difensore dello Sporting Lisbona. Cresciuto nel settore giovanile dei Leoes, da dicembre 2019 è titolare della porta della sua squadra. Le sue buone prestazioni hanno convinto l’allenatore Ruben Amorim.

LEGGI ANCHE – > CORSPORT: CLAMOROSO RITORNO DI PIATEK AL MILAN?

Calciomercato Milan, derby con l’Inter per Luis Maximiano

Sulle tracce del portiere portoghese non c’è solamente il Milan. In Italia anche l’Inter sta prendendo in considerazione Luis Maximiano. La società nerazzurra pensa al dopo Samir Handanovic e sicuramente nel prossimo calciomercato estivo investirà su un nuovo estremo difensore che col tempo potrà rimpiazzare lo sloveno.

Il numero 81 dello Sporting Lisbona ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e pertanto in estate potrà essere acquistato a un prezzo non eccessivamente alto. Il club portoghese non può permettersi di rischiare di perdere Luis Maximiano a parametro zero tra un anno, dunque senza rinnovo dovrà dare l’ok alla cessione.

Può scatenarsi un derby di mercato tra Milan e Inter. La società rossonera, però, si farà avanti solamente in caso di vendita di Donnarumma. Altrimenti, difficilmente andrà a investire su un portiere che dovrà fare panchina. Sotto contratto ci sono già Antonio Donnarumma, Pepe Reina e Alessandro Plizzari.

LEGGI ANCHE -> REINA: “COL CORONAVIRUS MI MANCAVA IL RESPIRO, VI RACCONTO TUTTO”