Thiago Silva, niente Milan: ha scelto la sua destinazione

Thiago Silva ha espresso il suo parere sul prossimo club in cui giocare. Dopo il PSG difficilmente tornerà al Milan…

Thiago Silva (©Getty Images)

Il contratto di Thiago Silva è in scadenza a giugno. Difficile, ad oggi, che il capitano del Paris Saint-Germain possa trovare l’accordo per il rinnovo.

In tanti hanno pensato ad un possibile ritorno al Milan, club che gli è rimasto nel cuore. Magari con l’ausilio di Zlatan Ibrahimovic, suo ex compagno di squadra sia in rossonero che a Parigi.

Ma Thiago pare aver fatto un’altra scelta: se dovesse lasciare il PSG il suo desiderio è quello di tornare in Brasile. Precisamente nel Fluminense, club che lo ha letteralmente lanciato qualche stagione fa.

Queste le parole del difensore a SportTV sul suo futuro: “Sono grato al Fluminense, mi aprirono le porte in un momento difficile della mia vita. Per questo sto pensando di tornare a giocare lì per onorare il debito. Non so quando, ma mi piacerebbe davvero”.

Il ‘Flu’ infatti nel 2005 diede una chance a Thiago Silva dopo i tanti problemi avuti nell’esperienza alla Dinamo Mosca, rilanciandolo come difensore di spessore internazionale.

Il Milan difficilmente dunque potrà competere per il classe ’84, che al momento appare indeciso sul da farsi: o spingerà per il rinnovo con il PSG, oppure punterà a tornare Rio de Janeiro per indossare il verde-granata del Fluminense.

LEGGI ANCHE -> BONAVENTURA, PERCHE’ IL MILAN DEVE TRATTENERLO