Milan, primo allenamento collettivo via video: le ultime 

Milan, la squadra si ritrova insieme via conference-call per la prima volta. Ecco quanto accaduto ieri nella Milanello virtuale sotto lo sguardo vigile di Stefano Pioli. 

ripresa allenamenti
Milanello

Milan, primo allenamento collettivo in conference-call. In attesa di una ripresa effettiva datata forse il 4 maggio, gli uomini di Stefano Pioli si sono ritrovati ieri tutti insieme in modo virtuale.

C’è stato infatti un maxi collegamento con tutti i rossoneri divisi nelle loro residenze. In questo, mister e staff, hanno accompagnato, seguito e guidato una sessione di lavoro plenaria. Una videochiamata con poche parole e molti fatti, incentrata soprattutto sulla forza e sotto l’occhio vigile del tecnico proprio come avviene solitamente a Milanello.

Un test per verificare in forma diretta le condizioni dei giocatori. Un’iniziativa che non avverrà in maniera quotidiana, la quale però verrà ripetuta almeno 2-3 volte a settimana. Del resto, per certi versi, è anche un modo per ritrovarsi e stare insieme seppur con delle modalità atipiche e del tutto particolari.

Negli altri giorni i rossoneri seguiranno invece la scheda di lavoro consegnata dall’allenatore, la quale viene aggiornata periodicamente col passare delle settimane. Presente ieri via video, ovviamente, anche Zlatan Ibrahimovic che continua ad allenarsi con l’Hammarby.

Approfittando delle mancate restrizioni in Svezia, si è tenuto in forma anche a Pasqua e Pasquetta. E quando sarà il momento dovrebbe tornare a Milanello in forma invidiabile. Tutt’altro che scontato per un 38enne costretto a un brutto stop atletico per causa di forza maggiore.

LEGGI ANCHE: MILAN, MALDINI DETTA LE CONDIZIONI PER RESTARE