Svolta Musso, affare da 30 milioni di euro

Il Milan sta sondando il mercato per un nuovo portiere in vista di un possibile addio di Donnarumma. Tra i candidati c’è Musso che piace all’Inter

Juan Musso Inter Milan
Juan Musso (©Getty Images)

Il Milan deve fare i conti con il possibile addio di Gianluigi Donnarumma. L’estremo difensore classe 1999 ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2021: senza un prolungamento è impensabile immaginare una sua permanenza in maglia rossonera.

Da anni il nome del miglior portiere italiano è sul taccuino dei grandi club europei, che in estate sono pronti a presentare la propria offerta al Milan.
Senza rinnovo, dunque, si guarderà altrove per un nuovo portiere: in questi giorni per la successione di Donnarumma sono circolati tantissimi profili, molti dei quali giocano in Serie A.

Tra questi c’è anche Juan Agustin Musso. Il nazionale argentino, protagonista da due stagioni con la maglia dell’Udinese, è pronto a cambiare aria e a trasferirsi a Milano, ma sponda Inter.

L’estremo difensore bianconero – come riporta ‘FcInterNews.it’ – avrebbe scelto i nerazzurri ma non c’è ancora accordo tra le società. L’Udinese – per privarsi di Musso – vorrebbe 30 milioni di euro, troppi secondo l’Inter che lo valuta sui 22-25 milioni.
Ci vorrà del tempo per trovare la giusta quadra ma la volontà del giocatore sembra chiara.

LEGGI ANCHE: ANDRE SILVA HA DECISO