Ibrahimovic, nessun rientro: per ora resta in Svezia

Zlatan Ibrahimovic non rientra ancora in città. Il Milan attende il centravanti svedese ma gli concede di allenarsi a Stoccolma.

Ibrahimovic Svezia
Zlatan Ibrahimovic (foto Twitter)

Ancora nessun rientro a Milanello per Zlatan Ibrahimovic. Il noto e fortissimo centravanti svedese infatti non seguirà le orme dei suoi compagni di squadra.

Lo scrive la Gazzetta dello Sport, che oggi annuncia come Ibrahimovic preferisca continuare ad allenarsi con la maglia dell’Hammarby, club di Stoccolma del quale detiene il 50% delle quote societarie.

Ibra già da circa una decina di giorni sta lavorando sul campo con la squadra della capitale svedese. A Stoccolma infatti il lockdown è da tempo molto meno stringente e severo che in Italia o in molti altri paesi europei.

E il Milan è d’accordo? Pare proprio di sì. Secondo la ‘rosea’ Ibrahimovic avrebbe ricevuto l’ok dal club rossonero, con cui è sotto contratto fino al 30 giugno prossimo. Ibra si allenerà in patria e tornerà a Milano solo quando si avranno notizie certe e concrete sulla ripresa degli allenamenti e del campionato.

LEGGI ANCHE -> IBRAHIMOVIC TENTATO DAL BRASILE