Milan, nome nuovo per la difesa: arriva dal Brasile

Occhi dei talent-scout del Milan per un giovane difensore centrale di origine brasiliana, un talento che potrebbe arricchire il reparto.

Frederic Massara e Paolo Maldini (Foto Ac Milan)

Continua la caccia da parte del Milan ai giovani calciatori di prospettiva, anche nel panorama internazionale ed extra europeo.

L’ultimo calciatore individuato dai talent-scout rossoneri viene dal Brasile. Secondo l’indiscrezione del giornalista Nicolò Schira, il Milan avrebbe messo gli occhi su Bruno Fuchs, centrale dell’Internacional di Porto Alegre.

Si tratta di un giovane stopper classe 1999, che già si è fatto notare con la maglia della Nazionale brasiliana Under-23. Avrebbe dovuto partecipare alla spedizione olimpica di Tokyo 2020, poi saltata per la nota emergenza Coronavirus.

LEGGI ANCHE -> RANGNICK E’ IL PREFERITO DEL MILAN

Fuchs è un difensore centrale statuario (alto 1,91 cm) e di piede destro. E’ considerato da tempo una risorsa di prospettiva dall’Internacional, che lo ha schierato di recente come titolare sia in campionato che in Copa Libertadores.

Il Milan ha già avuto diversi contatti con l’entourage di Bruno Fuchs, facendo capire di essere altamente interessato a portare il giovane calciatore verdeoro in Europa. In particolare l’intermediario Stefano Castagna starebbe lavorando per i rossoneri all’operazione.

Nella politica voluta da Ivan Gazidis e approvata dalla proprietà Elliott, ovvero puntare sui giovani talenti internazionali, il nome di Fuchs appare idoneo e perfetto. Difficile pensare a lui come possibile spalla immediata di Alessio Romagnoli, ma in prospettiva può diventare un’ottima risorsa.

LEGGI ANCHE -> L’INTERVISTA COMPLETA A IBRAHIMOVIC