Reina, futuro segnato: c’è un patto

Pepe Reina, portiere di proprietà del Milan, è volato a Birmingham per giocare in prestito. Il futuro del portiere spagnolo può essere ancora in Premier.

Reina, futuro segnato: c'è un patto
Pepe Reina (©Getty Images)

Non c’è spazio per Pepe Reina. Il portiere spagnolo non rientra nei piani del Milan, che in estate – in un modo o nell’altro – se ne libererà. L’ex Napoli a gennaio è volato a Birmingham con l’obiettivo di giocare. L’Aston Villa gli ha dato questa possibilità e potrebbe dargliela anche in futuro.

Le parti – come riporta ‘Calciomercato.com’ – avrebbero raggiunto un patto sulla parola che permetterebbe a Reina di rimanere in Premier League qualora arrivasse la salvezza.
Con una retrocessione in Championship, il ritorno al Milan sarebbe inevitabile.

Ma si tratterebbe di un ritorno solo momentaneo: troppo alto lo stipendio (3 milioni di euro netti a stagione) per un secondo portiere. Andrà trovata una nuova sistemazione anche se dovesse essere ceduto Donnarumma perché la volontà è quella di puntare su un profilo più giovane.

LEGGI ANCHE: LA CLAUSOLA DI BENNACER