Svolta Rakitic: il Milan torna in corsa

Il Siviglia non può permettersi Ivan Rakitic. Il centrocampista croato ha bisogno di giocare e il Milan potrebbe rappresentare la giusta idea per ripartire.

 Svolta Rakitic: il Milan torna in corsa
Ivan Rakitic (©Getty Images)

Il Barcellona non ha alcuna intenzione di trattenere Ivan Rakitic. Come raccontato nei giorni scorsi, il club blaugrana è pronto ad andare allo scontro con il calciatore, che ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2021: il croato, ad oggi, accetterebbe come destinazione solamente il Siviglia.

Il club andaluso però – come riporta ‘Estadio Deportivo’ – non sarebbe in grado di sostenere economicamente l’operazione.
Il calciatore – se non dovesse accettare altre opzioni – rischia dunque di rimanere al Barcellona, facendo tanta panchina.

Lo stipendio e il costo del cartellino non permettono dunque l’acquisto da parte del club andaluso di Rakitic: una buona notizia per tutte le squadre che da tempo vogliono provare a convincerlo a lasciare i blaugrana.

In vista dell’Europeo il centrocampista ha bisogno di giocare e proprio per questo potrebbe tornare di moda l’idea Milan.
Il Barcellona per lasciarlo andare si accontenterebbe di una cifra vicina ai 15 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: TODIBO SUL MERCATO