Milan, via libera allenamenti: ecco quando si riparte

Il Milan è pronto a riprendere gli allenamenti sul campo. Ecco le tappe che porteranno i calciatori a Milanello

Milan, via libera allenamenti: ecco quando si riparte
Pioli, Ibrahimovic e Calhanoglu (acmilan.com)

Il Viminale ha dato il via libera per la ripresa degli allenamenti per gli sport di squadra. Da lunedì 4 maggio si potrà dunque tornare in campo ad allenarsi, non sarà così per il Milan che tra domani e martedì dovrebbe iniziare i test per giocatori e staff, la ripresa dunque con molta probabilità sarà per metà settimana,

Nel frattempo – come riporta il sito ufficiale del club – i giocatori sono impegnati sei giorni su sette in sedute di allenamento, lavoro aerobico di circa un’ora che ciascun atleta può svolgere in base alle proprie possibilità logistiche.

Tutti i giorni, a parte la domenica, l’attività della squadra viene suddivisa in tre o quattro gruppi di lavoro incentrati sull’equilibrio, la forza e la resistenza attraverso circuiti preparati dai preparatori. Tutte le sedute di allenamento, fatte attraverso collegamenti video, sono seguite dai fisioterapisti, dai preparatori, dallo staff tecnico e da Mister Pioli.

Tutte le strutture operative del Club, al momento in regime di “smart working”, sono attive e pronte ad applicare le direttive delle autorità, nel caso fosse prefigurabile entrare in una fase due che presupponga la riattivazione di alcune aree.

Il Club continua a seguire e partecipare ai tavoli di aggiornamento e condivisione legati all’emergenza e agli sviluppi della pandemia che si tengono presso le istituzioni sportive internazionali e nazionali.

LEGGI ANCHE: LA PREMIER NEL DESTINO DI KESSIE