Il Milan riscatta Saelemaekers: il costo dell’operazione

Il Milan ha deciso di riscattare dall’Anderlecht Alexis Saelemaekers nonostante le poche apparizioni. Scopri il costo totale di questa operazione.

Saelemaekers in Fiorentina-Milan
Alexis Saelemaekers (acmilan.com)

Il Corriere dello Sport di oggi conferma le voci dal Belgio: il Milan riscatterà Alexis Saelemaekers dall’Anderlecht.

Nonostante le poche presenze accumulate, il giocatore pare aver convinto gli scout rossoneri. Ma su di lui c’è anche un discorso di natura economica.

Il belga è arrivato al Milan in prestito con diritto di riscatto: finora è costato 3,5 milioni, già versati nelle casse dell’Anderlecht, ed è esattamente la metà del suo cartellino. Infatti per il riscatto il club rossonero dovrà pagare altri 3,5 milioni.

Il Diavolo ha già fatto un investimento a gennaio e gli costerà poco avere il giocatore tutto per sé.

In ogni caso può diventare una risorsa: in estate uno fra Calabria e Conti probabilmente andrà via e lui può imporsi come terzino destro, ruolo che ha ricoperto al debutto contro il Verona e nell’ultima stagione in Belgio.

Tra l’altro parliamo di un profilo adatto allo stile di gioco di Ralf Rangnick. L’allenatore tedesco adora questo tipo di giocatori e potrebbe valorizzarlo. Insomma, un “acquisto” a basso costo che potrebbe portare buoni risultati.

LEGGI ANCHE: MALDINI LASCIA IL MILAN?