Sky, ascolti in calo: eliminati otto canali

Crisi di ascolti su Sky a causa dello stop forzato degli sport dovuto all’emergenza coronavirus. L’azienda ha dovuto chiudere altri otto canali della piattaforma.

Sky cancella otto canali
Logo Sky

Crisi di ascolti per Sky. A causa dell’emergenza coronavirus c’è stato lo stop della stagione sportiva e questo ha comportato un crollo dello share dei canali dedicati allo sport.

Di conseguenza c’è stato anche un calo dei ricavi derivanti dalla raccolta pubblicitaria. Inoltre, Sky sta lottando con la Lega Serie A per ottenere uno sconto sul versamento dell’ultima tranche riguardante i diritti TV. Finora, però, ha ottenuto una netta chiusura a tale richiesta.

ItaliaOggi rivela che, al fine di ridurre le perdite economiche, Sky ha deciso di eliminare otto canali di editori terzi, dopo i sette che aveva già chiuso nella seconda metà del 2019, e dopo lo stop delle pubblicazioni della guida tv cartacea Sky Life, dall’aprile 2020.

Sono stati cancellati canali come Bike Channel, TeenNick, Mtv Hit, Mtv Rocks, Disney Channel, Disney Channel +1, Disney Jr e Disney Jr +1. L’azienda ha dovuto fare dei tagli per limitare l’impatto economico negativo di questa crisi.

LEGGI ANCHE -> RANGNICK AL MILAN, TRA STUDIO DELL’ITALIANO E CALCIOMERCATO: LE ULTIME NEWS