Costacurta sui contratti in bianco: “Che trattative dovevo fare?”

Alessandro Costacurta ha commentato le parole di Galliani sui suoi contratti in bianco. Billy conferma e spiega perché lo faceva.

Costacurta contratti in bianco
Alessandro Costacurta (©Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di Quotidiano.net, Alessandro Costacurta ha rilasciato nuove dichiarazioni sul suo passato al Milan.

Di recente Adriano Galliani ha svelato che i contratti di Billy erano in bianco: “Veniva in sede e firmava, la cifra dell’ingaggio lasciava metterla a me“. Una cosa che nessun calciatore avrebbe mai fatto, figuriamoci oggi.

Un segnale evidente del suo amore per il calcio e per il Milan.

Nell’intervista di oggi ha commentato le parole di Galliani. Le sue dichiarazioni fanno impazzire i tifosi: “Sono lombardo, giocavo nel miglior club del mondo, a San Siro: che trattative dovevo fare? Gli ultimi 4-5 anni prendevo quanto un Primavera aggregato in prima squadra (ride, ndr). Questo, però, Galliani si dimentica sempre di dirlo“.

LEGGI ANCHE: GAZIDIS, PRONTA L’OFFERTA PER DEPAY