Gazzetta – Ibrahimovic, problemi logistici per il rientro

Problemi logistici per il rientro di Ibrahimovic. L’attaccante è ancora in Svezia e potrebbe rientrare a breve, ma ci sono ostacoli da superare. 

Ibrahimovic rientro Milano
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Il Milan ha ripreso gli allenamenti individuali ieri a Milanello. Non c’è ancora Zlatan Ibrahimovic, che è rimasto in Svezia. Ha sentito Stefano Pioli e sta ragionando sul rientro.

La Gazzetta dello Sport parla di un possibile ritorno a Milano già oggi, ma ci sono alcuni problemi da risolvere, per lo più logistici.

In queste settimane non si è mai fermato perché l’Hammarby ha continuato ad allenarsi: la Svezia non ha scelto il lockdown quindi le squadre hanno potuto lavorare come sempre.

Ibra teme che quanto fatto in queste settimane potrebbe essere perso in Italia, dove è possibile allenarsi soltanto individualmente. In più dovrebbe rimanere in una Milanello deserta, senza personale.

In questi pochi mesi di Milan non ha aperto una delle sue proprietà. Infatti ha deciso di vivere in albergo e questo è un ulteriore problema per il suo rientro.

Il suo ritorno però sarebbe grafito e darebbe nuova forza alla truppa.

LEGGI ANCHE: 10 COSE CHE NON SAPEVI SU BARESI