De Paul al Milan, con Rangnick cambia tutto

Le ultime news sul futuro di Rodrigo De Paul, fantasista argentino su cui il Milan si è mosso da tempo. Ma qualcosa può cambiare.

De Paul Milan in pole
Rodrigo de Paul (Getty Images)

Uno dei calciatori che infiammerà il calciomercato estivo 2020 sarà sicuramente Rodrigo de Paul. Il fantasista argentino lascerà molto probabilmente l’Udinese.

C’è una promessa tra il club friulano e il calciatore classe ’94: se dovesse arrivare una proposta giusta e considerata ideale, De Paul sarebbe libero di partire.

Tale proposta, secondo Calciomercato.com, potrebbe arrivare dal Milan. I rossoneri sono considerati in vantaggio nella corsa a De Paul, visto soprattutto l’ottimo rapporto con l’agente Augustin Jimenez.

Il problema è che il presunto cambio progettuale e dirigenziale in casa Milan potrebbe stravolgere tutto. Paolo Maldini e Ricky Massara sono vicini all’addio: proprio loro avevano imbastito i primi dialoghi per De Paul.

Spazio al progetto di Ralf Rangnick, che ha idee un tantino diverse dai suoi predecessori. Sarà il tedesco a valutare se investire o meno su De Paul, per qualità e dinamismo giocatore utile su più fronti.

La decisione spetta dunque al probabile futuro allenatore-dirigente rossonero. Il Milan potrebbe perdere la priorità, visto che club come Inter, Fiorentina e Atletico Madrid sono pronti a tuffarsi sul 10 dell’Udinese.

LEGGI ANCHE ->