Repubblica – Milan, super contratto per Rangnick: i dettagli

Il fondo Elliott e Ivan Gazidis vogliono chiudere al più presto l’accordo per l’arrivo di Ralf Rangnick. Pronto un contratto importante per il manager Red Bull.

Milan super contratto Rangnick
Ralf Rangnick (©Getty Images)

Ralf Rangnick dovrebbe diventare il prossimo allenatore e direttore tecnico del Milan. La trattativa per il suo arrivo è in fase avanzata, anche se mancano ancora alcuni dettagli da definire.

Ad esempio, non è ancora chiaro quali collaboratori lo seguiranno e che tipo di budget avrà a disposizione per la sua rivoluzione. Servirà un incontro tra il manager tedesco, Gordon Singer e Ivan Gazidis per chiarire tutto e chiudere l’operazione.

Il quotidiano La Repubblica spiega che per Rangnick è pronto un super contratto da 5/6 milioni di euro annui. Un ingaggio molto importante, segnale del fatto che i vertici del Milan credono molto nell’attuale Head of Sport and Development Soccer della Red Bull.

Il suo eventuale arrivo in rossonero comporterebbe, molto probabilmente, l’addio di Paolo Maldini. Quest’ultimo ha definito Rangnick inadatto al Milan e lo ha anche attaccato per alcune dichiarazioni sul possibile approdo a Milano. Difficile immaginare una collaborazione tra loro. Servirebbe un chiarimento che oggi appare molto improbabile.

LEGGI ANCHE -> CALCIOMERCATO MILAN, UN CLUB DI SERIE A VUOLE KRUNIC