Home Milan News Calhanoglu, pronto il rinnovo e cambio ruolo con Rangnick

Calhanoglu, pronto il rinnovo e cambio ruolo con Rangnick

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:24

Milan, Hakan Calhanoglu sarà al centro del progetto con Ralf Rangnick. Pronto il rinnovo per il numero 10 rossonero e anche un cambio ruolo dopo essere stato spostato sulla trequarti da Stefano Pioli. 

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Hakan Calhanoglu, il jolly tattico del Milan, è pronto a cambiare di nuovo pelle per il Diavolo. Esterno d’attacco, trequartista, mezzala, ala e anche regista in rossonero. Li ha provati quasi tutti in questi anni. E adesso, con Ralf Rangnick, il numero 10 turco è pronto a ritornare in un vecchio ruolo.

Come infatti evidenzia Tuttosport oggi in edicola, l’ex Bayern Leverkusen, spostato sulla trequarti da Stefano Pioli nel suo nuovo 4-2-3-1, sarà destinato a tornare sulla fascia mancina nel 4-4-2 di competenza tedesca. E riprenderà a interpretare il ruolo in maniera inedita. Esterno di fascia, sì, ma con la licenza di accentramento proprio come succedeva già con Gennaro Gattuso.

Calhanoglu, da quanto filtra, sembrerebbe fortemente orientato nel proseguire la sua avventura rossonera. Così il contratto in scadenza nel 2021 non sarebbe un problema per le parti. Anzi: la presenza di Rangnick, tecnico pronto a puntare parecchio sul classe 94, dovrebbe rendere il tutto ancor più semplice.

Tuttavia il centrocampista preferisce non sbilanciarsi sul prossimo allenatore milanista. Intervistato ieri da Sky, il 26enne si è mantenuto cauto sul possibile ribaltone in arrivo: “Rangnick – riferisce Calhanoglu – lo conosco attraverso alcuni miei compagni che lo hanno avuto come allenatore. Se arriva o no non dipende da me. Io rispetto tutti, sia lui che Pioli. Mi piacciono entrambi”.

LEGGI ANCHE: MILAN, POSSIBILE RITORNO DIRIGENZIALE