Rinnovo Musacchio, l’agente: “Indicazioni positive, vuole restare”

Parla l’agente di Mateo Musacchio. Marcelo Lombilla fa chiarezza sul futuro del difensore argentino con un contratto in scadenza il 30 giugno 2021

Milan, Musacchio rinnovo
Mateo Musacchio (©Getty Images)

Mateo Musacchio allo scoperto. L’agente – intervistato da ‘gazzetta.it’ – spazza via tutte le voci che vorrebbero il suo assistito lontano dal Milan al termine della stagione.

Il calciatore, con un contratto in scadenza il 30 giugno 2021, è pronto a prolungare l’accordo con il club rossonero: “Abbiamo parlato recentemente con Maldini – ammette il suo procuratore Marcelo Lombilla – e ne abbiamo tratto indicazioni positive. Ovvero che Mateo è stimato dal club e anche dall’allenatore”.

Niente ritorno in Spagna, dove piace a Betis e Valencia: “Ci piacerebbe avere una proposta di rinnovo, perché Mateo è felice a Milano e al Milan, a prescindere da tutto. Ad agosto vedremo, ovviamente occorre anche capire con quale dirigenza dovremo confrontarci. Ma il desiderio sarebbe quello di restare”.

LEGGI ANCHE: MISSIONE TEDESCA