Home Milan News Serie A 2020-2021, il piano B per ridurre la stagione

Serie A 2020-2021, il piano B per ridurre la stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:39

Possibile cambio di format per la stagione calcistica 2020-2021. In particolare la Serie A italiana potrebbe avere modalità diverse.

Serie A 2020-2021
Pallone Serie A 2019 2020 (©Getty Images)

Il presidente FIGC Gabriele Gravina lo ha già comunicato. E’ al vaglio l’opzione per accorciare la stagione calcistica 2020-2021.

Si parla di un format unico e originale che servirà al calcio italiano per chiudere prima possibile la prossima stagione, visto che a giugno è prevista l’edizione di EURO 2020 slittata di un anno.

La Repubblica ha svelato quello che è il Piano B della Federcalcio per cercare di affrettare i tempi e ridurre il numero di partite da disputare.

Si parla di una Serie A divisa in due gironi, ciascuno da 10 squadre. In base alle due classifiche finali si svolgeranno poi Playoff e Playout per determinare Scudetto, accesso alle coppe europee e retrocessioni in B.

In questo modo dalle 38 giornate di regular season attuali si passerebbe a solo 18 incontri per girone, a cui andrà aggiunto un altro mese circa di gare per i suddetti playoff.

LEGGI ANCHE -> COPPA ITALIA, DUBBI SULLE DATE DELLE SEMIFINALI