Home Calciomercato Milan Dragowski risponde alle voci sull’interesse del Milan

Dragowski risponde alle voci sull’interesse del Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15

Il Milan non sa ancora se dovrà rimpiazzare o meno Gigio Donnarumma. Bartlomiej Drągowski della Fiorentina è un portiere che piace al club rossonero.

Dragowski allontana il Milan
Bartlomiej Drągowski (©Getty Images)

C’è anche Bartlomiej Drągowski tra i portieri accostati al Milan per l’eventuale sostituzione di Gianluigi Donnarumma. Quest’ultimo partirà se non firmerà il rinnovo di contratto, dunque i rossoneri devono valutare altre opzioni.

L’estremo difensore polacco in un’intervista concessa a La Gazzetta dello Sport ha risposto ai rumors che lo danno nel mirino del Diavolo: «Non ascolto queste voci. Sono della Fiorentina e devo fare il meglio per cercare di portare la squadra più in alto possibile. Io Donnarumma polacco? I paragoni nel calcio contano il giusto. Donnarumma è Donnarumma io sono Dragowski. Ho tantissima strada da fare e molto da migliorare».

Il portiere della Fiorentina non si sbilancia sul proprio futuro e non gradisce troppo i paragoni. Nell’indicare i colleghi italiani che apprezza cita anche lo stesso Donnarumma: «Ce ne sono molti forti. Direi Donnarumma, Cragno, Meret e Audero su tutti».

Dragowski ha parlato pure di Krzysztof Piatek, suo connazionale che aveva giocato nel Milan e che fu accostato anche alla Fiorentina a gennaio: «Non so nulla di mercato. Piatek è un attaccante di primo livello. Ha avuto qualche difficoltà nell’ultimo periodo in Italia ma aveva ampiamente dimostrato le sue qualità».

LEGGI ANCHE -> CALCIOMERCATO MILAN, POSSIBILE SCAMBIO COL NAPOLI