Home Milan News Juventus-Milan, Pioli valuta tre moduli | FOTO 

Juventus-Milan, Pioli valuta tre moduli | FOTO 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

Juventus-Milan, Stefano Pioli valuta tre moduli alternativi per il match cruciale di Coppa Italia. Possibili sorprese tra difesa e attacco data l’emergenza. Ecco le varie formazioni. 

Juventus-Milan, le tre soluzioni di Pioli (Foto di Tuttosport)

Juventus-Milan si avvicina. Si tratta del primo match post pausa, ma anche del primissimo snodo cruciale della stagione milanista. Una gara fondamentale per il Diavolo, per lo smalto che riporterebbe una vittoria della Coppa Italia ma soprattutto per la qualificazione in anticipo in Europa League.

Il problema, più dello svantaggioso 1-1 dell’andata, sono però le assenze di Zlatan Ibrahimovic, Theo Hernandez e Samuel Castillejo. Tre forfait pesanti che mettono Stefano Pioli nelle condizioni di dover ridisegnare l’intera formazione, abbandonando forse anche il suo amato 4-2-3-1.

Da questo punto di vista, come riferisce Tuttosport oggi in edicola, sono tre le soluzioni che il tecnico sta valutando in questi giorni a Milanello. In caso di schema confermato, ci sarebbe Giacomo Bonaventura pronto ad agire sulla destra al posto dello squalificato Castillejo. Hakan Calhanoglu resterebbe normalmente sulla trequarti, con Ante Rebic a sinistra e Rafael Leão prima punta.

L’alternativa, altrimenti, potrebbe essere il 4-3-1-2 con Bonaventura che scalerebbe in mediana accanto a Ismael Bennacer e Frank Kessie. Calhanoglu, a quel punto, si muoverebbe sempre tra le linee con tandem offensivo composto da Leão e Rebic.

Oppure spazio al 4-3-2-1, con Leão in panchina e Lucas Paquetá accanto a Calhanoglu e dietro a Rebic versione centravanti. In ogni caso attenzione anche a due sorprese in difesa: Davide Calabria sulla sinistra e Alexis Saelemaekers che potrebbe prendere il posto di Andrea Conti.

LEGGI ANCHE: MILAN, LA RICHIESTA DI IBRAHIMOVIC PER RESTARE