Home Milan News Milan, ecco i cinque intoccabili: ora giocheranno sempre

Milan, ecco i cinque intoccabili: ora giocheranno sempre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:53

Milan, Stefano Pioli si affiderà a una cinquina speciale per questo rush finale. Cinque rossoneri che, tranne infortuni o squalifiche, sono destinati a giocare sempre in queste ultime 13 o 14 partite.

Ante Rebic (©Getty Images)

Alessio Romagnoli, Ismael Bennacer, Frank Kessie, Hakan Calhanoglu e Ante Rebic. Oltre i fenomenali Gianluigi Donnarumma e Theo Hernandez, sono questi i cinque intoccabili in casa Milan in questo momento. Una cinquina, riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, destinata a un tour de force che li vedrà impiegati in 13 partite (o 14 in caso di finale di Coppa Italia) da qui ad agosto.

Infortunio e squalifiche permettendo, infatti, difficilmente Stefano Pioli rinuncerà a questi anche solo per una singola partita. Sono ormai tutti fondamentali in casa Diavolo, per motivi differenti ma tutti centrali. Il capitano milanista, per esempio, è l’unico nome di spessore nel pacchetto centrale e ora dovrà anche prendere la squadra per mano in assenza di Zlatan Ibrahimovic.

In mediana c’è poco da inventare: Kessie non ha un vero e proprio sostituto, mentre Bennacer è ormai centrale e Lucas Biglia, il suo alter ego, non dà più garanzie. Più avanti saranno Giacomo Bonaventura e Lucas Paquetá a contendersi una maglia in questa volata finale, nel frattempo Calhanoglu sarà la costante: impiegato da trequartista nel nuovo 4-2-3-1, il turco si è espresso finalmente ai suoi massimi livelli o quasi.

In attacco, aspettando Ibrahimovic, la garanzia resta appunto Rebic. Pioli si augura che il croato non abbia perso smalto e il fiuto del gol a causa di questa pausa forzata, perché sarà lui adesso dovrà essere lui il riferimento del reparto avanzato. Si punterà anche su Rafael Leão, ma quest’ultimo per ora è un’incognita. E nel Milan, ora più che mai, servono salde certezze.

LEGGI ANCHE: CLAMOROSO IBRAHIMOVIC, ECCO QUANDO PUO’ RIENTRARE