Home Milan News Verso Juventus-Milan: dubbi di formazione per Pioli

Verso Juventus-Milan: dubbi di formazione per Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15

Meno di una settimana dalla ripresa del calcio giocato e dalla semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Milan: le ultime di formazione.

Juventus Milan dubbi formazione
Pioli, Ibrahimovic e Calhanoglu (acmilan.com)

Mancano sei giorni alla semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Milan, gara che darà ufficialmente l’avvio alla ripresa del calcio giocato e della stagione 2019-2020.

Stefano Pioli, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ha ancora diversi dubbi sulla formazione da presentare all’Allianz Stadium venerdì prossimo.

Tre gli indisponibili certi: Theo Hernandez, Castillejo e Ibrahimovic, tutti squalificati dopo le sanzioni subite durante il match d’andata.

Dubbi che riguardano soprattutto l’attacco: Pioli deve decidere se sfidare la Juve con una punta sola, ovvero Ante Rebic, oppure affiancare al croato anche Rafael Leao.

Nel primo caso il Milan si presenterebbe con il celebre modulo ad ‘albero di Natale‘. Rebic prima punta e alle sue spalle due fantasisti (Calhanoglu e Paquetà) ad agire in libertà.

La seconda ipotesi prevede invece un dinamico 4-4-2: Rebic e Leao in attacco e due centrocampisti offensivi più larghi sulle corsi esterne.

Per il resto poche perplessità: Calabria sostituirà Hernandez sulla fascia mancina di difesa, Kjaer confermato al centro della difesa. Il duo Kessie-Bennacer, infine, presidierà la metà campo rossonera.

LEGGI ANCHE -> L’AGENTE DI THEO CONFERMA GLI INTERESSI DI ALTRI CLUB