Home Milan News Juventus-Milan, prove di formazione: Pioli punta sulla fantasia

Juventus-Milan, prove di formazione: Pioli punta sulla fantasia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40

Le prove tattiche di mister Stefano Pioli in vista del match tra Juventus e Milan sembrano indicare un modulo scelto ben preciso.

Pioli prove formazione
Stefano Pioli (foto acmilan.com)

Ieri a Milanello è andata in scena un’amichevole in famiglia a sei giorni dal match Juventus-Milan, punto di ripartenza della stagione calcistica.

Indicazioni importanti, a livello sia tattico che atletico, per mister Stefano Pioli. L’allenatore rossonero ha un compito molto arduo: trovare la soluzione giusta per mettere in crisi la Juve sul suo campo.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Pioli ha dato segnali precisi su come sembra intenzionato a schierare il suo Milan. Niente cambio modulo, conferma del 4-2-3-1 e tanta fantasia al comando.

LEGGI ANCHE -> PAQUETA RITROVATO PER LA COPPA

La formazione del Milan

Da escludere dunque l’inserimento di Rafael Leao dal 1′ minuto per sostituire lo squalificato Ibrahimovic: il croato Ante Rebic giocherà come unica punta di ruolo, senza dare punti di riferimento ai difensori.

Alle sue spalle un trio dinamico e di qualità: Paquetà sulla destra, Calhanoglu al centro e Bonaventura a sinistra.

Per il resto scelte confermate: Gigio Donnarumma tra i pali. Difesa a quattro con Conti, Kjaer, Romagnoli e Calabria che sostituirà l’altro squalificato Theo Hernandez.

Linea mediana a due davanti alla difesa con il recuperato Kessie, già in forma campionato, e l’intoccabile Bennacer.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN:
(4-2-3-1) Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Kessie, Bennacer; Paquetà, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic.

foto Gasport

LEGGI ANCHE -> CHE FINE HA FATTO JACKSON MARTINEZ?