Maldini ieri assente a Milanello: la versione del club

Paolo Maldini non ha assistito al confronto tra Ivan Gazidis e la squadra a Milanello. Il direttore tecnico non c’era presso il centro sportivo del Milan.

Parole Maldini, il silenzio del Milan
Paolo Maldini (foto AC Milan)

Il ritorno di Ivan Gazidis a Milanello ha coinciso con l’assenza di Paolo Maldini, presente nei giorni precedenti. Una coincidenza? Chissà… Ma non è un mistero la tensione interna alla dirigenza.

Oggi La Gazzetta dello Sport spiega che dal club fanno sapere che il direttore tecnico del Milan era assente per via di impegni presi precedentemente. Questa la versione ufficiale, ma non va escluso che le ragioni siano altre.

Si sa che probabilmente Maldini lascerà il Milan a fine stagione. Come Zvonimir Boban, si è risentito del fatto che Gazidis abbia contattato Ralf Rangnick senza interpellarlo. A differenza del croato, ha deciso di evitare polemiche pubbliche e ha mantenuto un profilo basso.

Salvo sorprese, la leggenda rossonera non sarà più nei quadri dirigenziali del club l’anno prossimo. Stupirebbe non poco se le cose andassero diversamente. La cosa certa è che la convivenza tra lui e Rangnick sarebbe impossibile. Non rimane che attendere gli eventi.

Intanto domani sera il Milan giocherà a Torino un importante match di Coppa Italia contro la Juventus. La squadra di Stefano Pioli non ci arriva nel migliore dei modi, considerando alcune assenze pesanti e le tensioni di ieri a Milanello.

LEGGI ANCHE -> CALCIOMERCATO MILAN, RAMADANI ALLEATO DEI ROSSONERI NELL’AFFARE JOVIC