Milan, cessione Krunic: la posizione del Torino

Il Torino vuole strappare al Milan Rade Krunic. Il centrocampista ha una valutazione sugli otto milioni di euro. Ecco l’idea di Cairo per portarlo sotto la Mole.

Rade Krunic Milan torino
Rade Krunic (©Getty Images)

Rade Krunic è un obiettivo del Torino di Urbano Cairo. I granata sono pronti per una rivoluzione, a partire dalla panchina, che riguarderà tutti i settori del campo. In mediana il primo nome sulla lista del club piemontese è il calciatore del Milan.

L’ex Empoli non è certo una prima scelta in rossonero ma quando è stato chiamato in causa è sempre tornato utile. Il Milan non ha dunque intenzione di svendere il proprio centrocampista.

Un’offerta da 8 milioni di euro potrebbe anche bastare a convincere il Diavolo ma stando a quanto riportato da ‘Calciomercato.com’, l’idea di Cairo sarebbe un’altra: il Torino vorrebbe, infatti, prelevare Krunic con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto, come fatto lo scorso anno con Diego Laxalt.
La situazione, però, era diversa, con l’uruguaiano completamente fuori dal progetto rossonero.

LEGGI ANCHE: LA PREMIER CHIAMA KESSIE