“Rangnick non vuole più allenare”: parla l’ex calciatore tedesco

Oliver Neuville, ex giocatore della nazionale tedesca, insinua il dubbio sul ruolo che avrà Ralf Rangnick al Milan. Secondo lui, non farà l’allenatore.

Rangnick allenatore del Milan
Ralf Rangnick (©Getty Images)

Negli ultimi giorni sono trapelate conferme sull’arrivo di Ralf Rangnick al Milan, dove dovrebbe ricoprire un doppio ruolo. Infatti, diventerebbe sia allenatore che responsabile dell’area tecnica.

Una figura nuova in Serie A, visto che di solito i tecnici si occupano solamente di campo e dunque della squadra. Invece il tedesco avrebbe un raggio d’azione maggiore per incidere sulle decisioni del club e responsabilità ulteriori.

Oliver Neuville, ex attaccante della nazionale tedesca, ai microfoni di Radio Sportiva ha però svelato che l’attuale manager Red Bull potrebbe non sedersi in panchina: “Rangnick ha fatto molto bene nelle squadre che ha allenato. Se andrà al Milan credo sarà per ricoprire il ruolo di direttore sportivo. Da ciò che so, non vuole più allenare“.

LEGGI ANCHE -> NEWS MILAN, GLI INTOCCABILI DI RANGNICK