Thiago Silva, richiesta shock alla Fiorentina: i dettagli

La Fiorentina studia il colpaccio Thiago Silva a parametro zero, come quello fatto con Ribery. Ma le richieste del brasiliano sono folli.

Thiago Silva Fiorentina
Thiago Silva (©Getty Images)

La Fiorentina da giorni sta fiutando il colpaccio per far impazzire la piazza toscana. Dopo Franck Ribery potrebbe arrivare al ‘Franchi’ un altro campionissimo.

Si tratta di Thiago Silva, capitano del PSG che lascerà il club francese per scadenza di contratto a fine giugno. Un’idea di Rocco Commisso, che vorrebbe portare a Firenze l’ex Milan per consegnargli le chiavi della difesa.

Ma la Gazzetta dello Sport parla oggi di un momentaneo dietrofront della Fiorentina, dovuto alle esose richieste contrattuali di Thiago.

Il classe ’84 pare aver preteso un contratto triennale da ben 10 milioni netti a stagione. Una vera e propria follia per un a squadra come la Fiorentina, che non può assolutamente permettersi un esborso del genere, in particolare per un quasi 36enne.

Qualora Thiago Silva si adattasse alle possibilità dei viola, chiedendo al massimo 4-5 milioni annui (come Ribery) allora l’affare sarebbe ancora possibile.

Altrimenti i parametri resterebbero enormi e inesaudibili. Solo società di campionati ricchi ed esotici come Emirati Arabi o Cina potrebbero accontentare l’ex stopper rossonero.

LEGGI ANCHE -> SZOBOSZLAI, ALTRA RIVALE ITALIANA