Milan, dirigenza più unita: patto Gazidis-Maldini

In questa ultima parte di campionato i dirigenti del Milan dovrebbero accantonare le proprie divergenze e compattarsi per la squadra.

Patto Maldini-Gazidis
Paolo Maldini e Ivan Gazidis (©Getty Images)

Per mesi in casa Milan si è parlato di frattura, di visioni differenti, persino di discussioni interne che avrebbero spaccato la dirigenza.

Nella prossima stagione si andrà verso un’ennesima rivoluzione, visto che il settore tecnico verrà affidato a Ralf Rangnick. Ma per ora il Milan resta compatto al fianco della squadra di mister Pioli.

Lo scrive il Corriere dello Sport, che sottolinea come l’intero management rossonero si sia mostrato compatto e unito a Milanello negli ultimi allenamenti.

Paolo Maldini, Ricky Massara e anche il discusso a.d. Ivan Gazidis hanno fatto visita ai ragazzi di Pioli, incoraggiandoli in vista della ripresa del campionato.

I tre saranno presenti anche al ‘Via del Mare’ di Lecce, per la sfida tra salentini e rossoneri di domani. Dirigenza al completo dunque al seguito della squadra.

Spunta una sorta di patto di non belligeranza tra Maldini e Gazidis proprio in vista del finale di stagione, anche per non incidere negativamente su morale e andamento del Milan.

Ad agosto invece sarà il momento delle scelte e dei verdetti. Vincerà la linea Gazidis, con Rangnick plenipotenziario? Oppure Maldini farà valere le sue ragioni e resterà in sella come direttore dell’area tecnica?

LEGGI ANCHE -> IBRAHIMOVIC, CHE SCATTO AL DUOMO!