Ibrahimovic, niente panchina per Milan-Roma: le ultime sul rientro 

Zlatan Ibrahimovic non si accomoderà in panchina per Milan-Roma di domenica prossima. Lo assicura La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Ecco le ultimissime sul rientro dello svedese. 

Ibrahimovic futuro
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Un animale in gabbia. Così La Gazzetta dello Sport descrive un insofferente e ‘indomabile’ Zlatan Ibrahimovic, smanioso di rientrare per riassaporare subito il campo. Fosse dipeso da lui, ci avrebbe provato già per l’eventuale finale di Coppa Italia. Poi ha messo il mirino nel Lecce e adesso, ovviamente, la Roma.

Ormai si sente bene e non vede l’ora di ricominciare. Ma serve cautela nonostante tutta la buona volontà e le prime garanzie fisiche del caso. Il rischio, infatti, è quello di finire la stagione in caso di ricadute o problemi. Allenatore e staff medico, pertanto, lo gestiscono con la dovuta accortenza, senza azzardare oltremodo.

Così anche ieri Ibra ha lavorato soltanto in palestra, limitandosi tra parte atletica e terapie. Tenterà fino alla fine di accomodarsi almeno in panchina per il match di domenica contro la Roma, ma è ormai un’ipotesi remotissima come assicura la rosea. Il suo rientro, come filtra da Milanello, avverrà piuttosto tra la gara con la Spal del 1 luglio e quella con la Lazio del 4.

Pertanto Stefano Pioli dovrà puntare ancora su Ante Rebic per la prossima partita. Spazio al croato con un quartetto offensivo completato da Hakan Calhanoglu, Giacomo Bonaventura ancora favorito su Lucas Paquetá e Samuel Castillejo che ha finalmente assaporato il goal in questa stagione. Toccherà a loro spingere e provare ad accorciare sulla Roma, squadra che il Diavolo punta in classifica come riferito dal mister in conferenza.

LEGGI ANCHE: SKY – MILAN-DONNARUMMA, ARRIVA UNA NUOVA NOTIZIA