Kouassi, addio al PSG. Tuchel: “Non doveva”

Ormai ufficiale l’addio di Tanguy Kouassi al PSG a parametro zero. Una notizia presa male dal suo allenatore.

Kouassi addio PSG
Tanguy Kouassi (©Getty Images)

Tanguy Kouassi lascerà il PSG. Una notizia ormai ufficiale, visto che il difensore francese classe 2002 ha scelto da tempo di andar via a fine contratto.

Rifiutate le proposte di rinnovo dei parigini, Kouassi a breve farà le valigie. Una notizia presa male dal suo allenatore, il tedesco Thomas Tuchel, il quale non approva la scelta del suo difensore.

Non capisco la sua decisione, avevo fiducia in Kouassi. Per me poteva diventare un calciatore importante per il club. Non doveva decidere frettolosamente, sono triste per la sua partenza”.

Kouassi è diretto al Bayern Monaco, anche se non è ancora arrivata l’ufficialità del suo ingaggio. Nelle ultime ore si è infatti parlato dell’inserimento del Real Madrid, con il Milan che invece resta sullo sfondo dopo i tentativi iniziali.

LEGGI ANCHE -> MILAN, INIZIATIVE PER RICORDARE LE VITTIME DEL CORONAVIRUS