Home Calciomercato Milan Aleksey Miranchuk, chi è il centrocampista accostato al Milan

Aleksey Miranchuk, chi è il centrocampista accostato al Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01

Da Sky Sport un nome nuovo per il Milan. Arriva dalla Russia con uno scambio. Le ultime news.

Milan idea Miranchuk

Iniziano i primi veri movimenti del calciomercato del Milan per la prossima stagione. Secondo quanto riporta Sky Sport, il club rossonero avrebbe messo nel mirino Aleksey Miranchuk, centrocampista ventiquattrenne del Lokomotiv Mosca. Il russo ha il contratto in scadenza nel 2021 e potrebbe arrivare senza un eccessivo esborso economico.

Si vocifera di un possibile inserimento di Diego Laxalt, tornato in rossonero a gennaio dopo l’esperienza al Torino e ormai ai margini del progetto. L’uruguaiano è sceso in campo solo due volte dal rientro in rossonero e con ogni probabilità è destinato a partire. Lo stesso Laxalt è particolarmente apprezzato in Russia, con Spartak Mosca e Krasnodar che si sono aggiunte recentemente al già insistente interesse dello Zenit San Pietroburgo.

Miranchuk si sposerebbe in maniera perfetta ai parametri del progetto basato sui giovani che hanno in mente Gazidis ed Elliott. Lo stesso Ralf Rangnick gradirebbe un profilo come il suo. Chi è Miranchuk? Scopriamolo insieme!

AUMENTA LA CONCORRENZA PER BAKAYOKO

Miranchuk: ruolo e caratteristiche

Grande visione di gioco e una considerevole capacità di servire assist preziosi ai compagni sono le caratteristiche principali di Miranchuk. Non solo, un’abilità nel dribbling lo rende pericoloso anche in zona gol, ne sa qualcosa la Juventus, sua vittima in Champions League sia all’andata che al ritorno.

Un trequartista longilineo, quindi, a cui piace muoversi anche da ala e in grado di “dare del tu” al pallone sia con il destro che con il mancino, prediligendo quest’ultimo. Tante qualità che andrebbero ad impreziosire il parco giocatori offensivo del Milan. La sua duttilità lo renderebbe in grado di ricoprire più ruoli: esterno o trequartista, sia nel sistema di gioco di Rangnick, sia nel caso in cui dovesse restare Stefano Pioli.

Miranchuk ha mostrato grandi capacità anche nei calci piazzati, risultando decisivo su punizione. Si ricorda un rigore trasformato con il “cucchiaio” alla Totti nel dicembre scorso.

TORNA DI MODA ROBINSON

Miranchuk: le voci di mercato


Aleksey Miranchuk non è nuovo ad accostamenti alle big d’Europa. È stato il Barcellona a sondare il terreno per il giocatore, corteggiandolo nell’ultimo periodo. Un interesse che si affianca a quello della Juventus, frenata dalla richiesta di 50 milioni nel mercato di gennaio.

Le ultime voci di mercato confermano l’attenzione del Milan nei confronti del talento russo. Nel maggio 2020, infatti, la società di Via Aldo Rossi aveva mosso i primi passi per il giocatore, in coppia con il fratello Anton, anch’egli trequartista del Lokomotiv Mosca.

Piccola curiosità: Anton e Aleksey sono gemelli. Giocano nello stesso club e nello stesso ruolo. Entrambi accostati al Milan, quest’ultimo con più forza.

di Alex Baldarelli

SFIDA ALLA ROMA PER UN ARGENTINO